Come fare marketing turistico 4.0?

Il fotografo per hotel è una figura professionale oggi sempre più richiesta dal mercato turistico.

Il mercato è cambiato negli anni. Con l’avvento di internet che ha rivoluzionato il modo di fare marketing, chiede un altro approccio e un altro modo di fare strategia, soprattutto in ambito turistico.

E questa è una realtà che le aziende del settore devono considerare, se vogliono avere la giusta visibilità e posizionare il loro brand.

Il fotografo per hotel è la figura che non deve mancare nella tua strategia di marketing turistico

La visibilità di alberghi, b&b e case vacanza, oggi, è intimamente legata a una strategia olistica che non può più limitarsi alla visione tradizionale di fare comunicazione. Ma che non può neanche puntare tutto su un solo mezzo di fidelizzazione (che sia offline o online).

Un mix integrato di fattori, in epoca 4.0, concorre al miglior posizionamento per ritagliarsi la più importante fetta di mercato: la nicchia. Rivolgersi a un target specifico è il punto di partenza per farsi spazio e costruire una propria identità.

Ecco che il fotografo per hotel diventa, fra gli altri specialisti della comunicazione, un partner irrinunciabile per qualsiasi struttura ricettiva che voglia comunicare con il turista.

Come essere visibili nell’epoca del marketing turistico 4.0?

L’obiettivo di una strategia di marketing integrata contiene in sé un elemento innovativo, il web, ma nel cuore resta ancorata a quegli elementi centrali dell’incoming italiano:

  • enogastronomia
  • spiagge e mare
  • città d’arte e borghi (arte e cultura).

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, questi tre elementi non cambiano e non galleggiano nello stagno dei luoghi comuni. Il loro fascino è vivo ed eterno, e può esercitare un grande potere sul turista. A maggior ragione, online, dove tutti oggi cerchiamo un primo contatto con luoghi, persone, professionisti, servizi e prodotti.

Tutto sta nel saper costruire una strategia di marketing consapevole. In soldoni, tutto sta nel saper comunicare al giusto target con parole e immagini efficaci, che tengano conto ora di un turista in cerca di mare, ora di un turista in cerca di arte, oppure di natura, svago, o ancora di buon cibo locale.

Come sappiamo, le immagini hanno un grande valore comunicativo. Il nostro modo di percepire passa attraverso l’elemento visivo. E non potrebbe essere altrimenti, se si pensa a quanti brand altisonanti fanno leva proprio sul potere espressivo delle immagini per attrarre, far desiderare, portare le persone a scegliere un prodotto perché fortemente desiderato già solo guardando un’immagine.

  1. Il fotografo per hotel è un partner fondamentale per la tua strategia di marketing turistico, infatti grazie alla sua esperienza nel settore, sarà colui che saprà  dare risalto a tutti gli  elementi distintivi di una struttura ricettiva in modo da attirare il pubblico giusto.

Web marketing turistico: sai come fare?

Il web e le sue implicazioni hanno stravolto il nostro modo di cercare informazioni, luoghi e cose. Possiamo farlo in ogni momento e da ogni device, non più solo da PC ma anche da smartphone e tablet.

La tecnologia rende possibile accedere con rapidità a ogni forma di servizio. E di questa rapidità ne beneficiano tutte quelle aziende che hanno investito nella visibilità online.

Ciò detto, la potenza di un simile strumento va oltre ogni previsione. La promozione delle strutture ricettive, di luoghi da visitare, percorsi naturali ed enograstronomici, può fare grandi numeri, a patto che si sappia come fare.

Diversificare è d’obbligo per riuscire a ottenere quella visibilità online che tutti oggi rincorrono. Ma diversificare significa far leva anche su linguaggi inesplorati, sia visivi che verbali. Linguaggi in grado di funzionare in modo trasversale a tutti quei canali che offre il web.

Vediamoli!

Dove pubblicare foto tematiche per ottenere visibilità?

Non stupisce il dato che conferma la crescita esponenziale dei turisti di qualsiasi età che utilizzano la rete per cercare ogni genere di informazioni su mete, strutture ricettive e acquisto del viaggio.

Avere una presenza online, quindi, è imprescindibile. Soprattutto è fondamentale essere sui canali di visibilità più frequentati.

Uno degli strumenti per il marketing turistico è senza dubbio Google My Business, creato proprio da Google per le aziende locali con una sede fisica che, grazie a questo espediente possono apparire su Google Maps, la mappa digitale che consente di visualizzare cartine geografiche e immagini nonché navigatore!

Chi fa una ricerca online, quindi, visualizza località, informazioni, recensioni e immagini legate a quell’attività. Il fotografo per hotel interviene con una selezione e ottimizzazione delle immagini da pubblicare in questa scheda che ha come obiettivo, sia quello di posizionare l’azienda sul motore di ricerca, sia quello di farla emergere al primo approccio dell’utente.

Altrettanto importanti sono il sito web e i canali Social.

Il sito web come piattaforma base per una presentazione dell’azienda e dei suoi servizi, e come collettore di contenuti per una strategia di content marketing volta alla fidelizzazione (blog).

I social network come strumenti di dialogo diretto e quotidiano con i propri clienti. In entrambi i casi, il fotografo per hotel ha un ruolo delicato nel riuscire ad arrivare dove le parole non riescono: attrarre l’occhio e indurlo a desiderare quello che ancora non si conosce.

Stai cercando un fotografo professionista?

Guarda cosa posso fare per te, clicca sul link fotografo per hotel

Vuoi maggiori informazioni per la tua attività?

Contattami per una consulenza personalizzata e gratuita!

Indirizzo

61032, Fano
(Pesaro Urbino)
Italy